Mercoledì 09 Luglio 2014

Romeni rubano al Decathlon

Due condanne, minorenne denunciato

I carabinieri di Seriate

Due romeni sono stati bloccati e arrestati nella serata di martedì 8 luglio dai carabinieri di Seriate per furto aggravato in concorso. I due, in compagnia di un minorenne, erano entrati al Decathlon di Seriate e avevano rubato vari capi di abbigliamento sportivo per un totale di 200 euro dopo aver rimosso i dispositivi anti-taccheggio.

I due delinquenti e il minorenne - tutti di nazionalità romena - sono scappati dal punto vendita, ma sono stati immediatamente raggiunti e fermati dai carabinieri di Seriate.I militari dell’Arma hanno identificato i tre: si tratta di un 23enne residente Cavernago, un 22enne residente a Grumello del Monte e 17enne residente a Cavernago.

I primi due sono stati arrestati (processati in direttissima, per loro è stata stabilita una condanna a 2 mesi e 10 giorni ciascuno con pena sospesa essendo incensurati), mentre il minorenne è stato denunciato a piede libero per il medesimo reato.

© riproduzione riservata