Sangue, l’Avis rinnova l’appello Gori, Rossi e Nicora donatori

Sangue, l’Avis rinnova l’appello
Gori, Rossi e Nicora donatori

Sono tanti i donatori che in questi giorni hanno risposto all’appello di Avis per rispondere alla richiesta di sangue. E sabato tocca alle istituzioni.

All’appello lanciato in questi giorni da Avis per rispondere alla richiesta di sangue (di gruppo 0 negativo) dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII, dopo i tantissimi donatori, hanno aderito anche le Istituzioni. Il presidente della Provincia, Matteo Rossi, il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori e il direttore generale del Papa Giovanni XXIII, Carlo Nicora sabato 17 gennaio saranno al Centro Avis del Monterosso (Bergamo, Via Leonardo Da Vinci, 4) per iscriversi all’associazione, insieme al presidente provinciale di Avis, Oscar Bianchi, che effettuerà la donazione.

Il centro prelievi Avis al Monterosso

Il centro prelievi Avis al Monterosso
(Foto by Zanchi)

«Un gesto concreto significativo e importantissimo – sottolinea Oscar Bianchi, presidente provinciale di Avis Bergamo – per sensibilizzare ancora di più i bergamaschi. Sono grato alle Istituzioni per questo esempio di vicinanza solidale al volontariato e in particolare a tutta la comunità dei nostri generosi donatori».


© RIPRODUZIONE RISERVATA