Domenica 01 Luglio 2007

Scontro in bici a Gerosa:muore un 30enne di Brembilla

Continua la strage sulle strade della Bergamasca. Un giovane ciclista di Brembilla è morto nel primo pomeriggio di oggi agli Ospedali Riuniti di Bergamo dove era stato ricoverato in condizioni disperate dopo un gravissimo incidente stradale avvenuto a Gerosa, al confine tra la Valle Brembilla e la Valtaleggio, sulla strada provinciale 24.

Intorno alle 10.30 il giovane si era scontrato con una Crysler che viaggiava in direzione di Olda, all’altezza di una curva, a poche centinaia di metri prima del valico Forcella di Bura. Dopo lo schianto il 30enne era stato trasportato a Bergamo con l’elisoccorso. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente, al vaglio dei carabinieri di Almenno San Salvatore, avvenuto in un punto molto stretto: per i rilievi la strada è stata chiusa per circa tre ore.

Stando alle prime ricostruzioni sembra che l’impatto con la grossa monovolume sia avvenuto in un punto in cui la carreggiata è larga soli 4 metri: all’altezza della curva è sbucato il ciclista che è caduto, scivolando rovinosamente contro il paraurti anteriore sinistro dell’auto. Il caschetto purtroppo non è bastato a evitare un grave trauma che, insieme alle lesioni interne, gli è stato fatale.

Tragica settimana di incidenti:sull’Asse interurbano, tre vittime a Mozzanica, in moto a Treviglio, auto ribaltata a Pontoglio, scooter contro carro attrezzi e incidente in Svizzera, perde il controllo a Cerete, schianto a Filago.

(01/07/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata