Venerdì 05 Ottobre 2012

Scuole, fondi per la manutenzione
Per la Bergamasca oltre 3,3 milioni

L'onorevole Gregorio Fontana, deputato bergamasco del Popolo della Libertà, interviene in merito allo sblocco dei fondi destinati alle scuole bergamasche: «Per quasi un anno abbiamo combattuto con iniziative parlamentari affinché si desse concreta attuazione al “Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici”, che nel 2011 aveva destinato importanti risorse anche per le scuole bergamasche».

Si tratta della risoluzione AC8-00143, approvata un anno e mezzo fa ma mai messa in pratica, che prevedeva un finanziamento di oltre 3 milioni di euro da destinare alle manutenzioni scolastiche. «Insieme ad altri parlamentari bergamaschi ho seguito personalmente il provvedimento affinché arrivasse a conclusione. Finalmente è giunta la buona notizia: i Ministri Passera, Profumo e Grilli hanno finalmente firmato il provvedimento in questione. Abbiamo così evitato che questi fondi venissero cancellati dall'attuale esecutivo vanificando una promessa fatta dal precedente Governo».

«Certamente – conclude Fontana – le scuole che necessitano di interventi di edilizia scolastica sono moltissime ma, in un momento così difficile nel reperire risorse pubbliche, si tratta di un primo passo importante per realizzare le opere necessarie per mettere a norma e modernizzare le scuole della nostra Provincia. Il decreto sarà pubblicato la prossima settimana ed i sindaci interessati potranno trovare tutte le modalità di attuazione per attingere alle risorse stanziate».

Nel pdf allegato, Comune per Comune, l'elenco delle scuole beneficiarie del contributo

a.ceresoli

© riproduzione riservata