Sicurezza allo stadio, proposta di legge «Le società paghino anche per i vigili»

Sicurezza allo stadio, proposta di legge
«Le società paghino anche per i vigili»

Estendere il contributo delle società sportive alle spese per l’ordine pubblico allo stadio anche per gli agenti della polizia locale, che sono pagati dai Comuni.

La proposta di legge è stata presentata dal deputato Beppe Guerini (Pd), di Romano, che è entrato a fare parte della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati.

«Durante un’audizione in commissione Giustizia il capo della polizia ci ha parlato delle spese sostenute nel 2014 per la tutela dell’ordine pubblico durante le manifestazioni sportive – dice l’onorevole Beppe Guerini –. Ammontano a circa 25 milioni di euro solo per gli straordinari degli agenti, comprese diverse decine di migliaia di euro per la questura di Bergamo».

Beppe Guerini

Beppe Guerini

«Per questo motivo è stato emanato un decreto legge per cui le società sportive contribuiranno alle spese della sicurezza con una quota non inferiore all’1% e non superiore al 3% degli introiti derivanti dalla vendita complessiva dei biglietti».

In questa ottica si inserisce anche la sua proposta di legge che estende il contributo per la polizia locale.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 30 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA