Mercoledì 02 Aprile 2014

Sorpresa, il sesso debole

al volante è meno pericoloso

Donna al volante pericolo costante? Mica vero, a giudicare dall’esito di una ricerca di DirectLine, assicurazione on line. Il 60% del gentil sesso motorizzato pare non abbia mai avuto incidenti, in pratica quasi 2 donne su 3. I maschietti, invece, sarebbero molto più indisciplinati, considerato che la percentuale scende al 40.

Poi, spazio a qualche divagazione geografica, di quelle destinate a far discutere a prescindere: gli automobilisti più virtuosi sarebbero veronesi, romani, fiorentini e cagliaritani. Quelli più spericolato i bolognesi e i cugini bresciani: il 7% di loro ha fatto 5 incidenti in un anno. E attenzione alla fascia d’età tra i 18 e i 24 anni, dai numeri risultano particolarmente giovani, spericolati e distratti.

E una volta fatto il botto come ci si comporta? Si cerca disperatamente una scusa: il 34% accusa difatti la controparte di essere il responsabile, mentre il 7% ammette le proprie colpe. Il resto alla fine se la cava alla romana: un po’ di colpa per uno e palla all’assicurazione.

Donne al volante, pericolo costante? Vota il sandaggio

© riproduzione riservata