Mercoledì 25 Giugno 2014

Sovere, infarto in bicicletta

Muore un cinquantunenne

Un’ambulanza del 118

Un cicloamatore di 51 anni di Sovere, Mario Gervasoni, è morto per un malore poco prima delle 19 di mercoledì 25 giugno durante un’uscita in bicicletta che era solito fare. Inutili i soccorsi, l’uomo è stato stroncato da un infarto.

Il 51enne, agente di commercio, era partito da pochi minuti stava pedalando in salita, quando - all’altezza di una curva in via Filone - si è sentito male e si è accasciato a terra. Due passanti hanno visto la scena e hanno subito dato l’allarme. Sono intervenuti l’ambulanza e l’elisoccorso del 118, ma lo staff medico non è riuscito a rianimare l’uomo.

In serata è stata già allestita la camera ardente.

© riproduzione riservata