Spaccio in centro a due passi dall’oratorio
Fotoreportage dal mercato dei pusher

Bergamo, in via San Giorgio gli spacciatori agiscono indisturbati. Abbiamo deciso di provare personalmente quanto sia facile acquistare una dose di droga, in pieno pomeriggio, a pochi metri dall’oratorio, tra ragazzi e mamme col passeggino che circolano a pochi passi.

Spaccio in centro a due passi dall’oratorio Fotoreportage dal mercato dei pusher
Il nostro giornalista (al centro) contratta con i due pusher
(Foto di Colleoni)

Il piccolo locale di distributori automatici è diventato, suo malgrado, il loro quartier generale, ma si trovano senza faticare troppo anche nelle vie circostanti, da via Bonomelli a via Quarenghi. Spesso sono loro a proporre lo scambio.

L’attività di spaccio è continua, si scambiano dosi di cocaina e hashish a cielo aperto. Per 0,6 grammi di cocaina chiedono 50 euro.

Uno fa il palo, l’altro fruga nello zainetto ed estrae la dose già confezionata. «Torna a trovarmi» dice alla fine. Il giro non si ferma: con un etto di polvere bianca, a fine giornata, porteranno a casa oltre 8 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA