Sabato 11 Gennaio 2014

Stazione, parking quasi finito

Ceci precisa: non sarà low cost

Foto aeree del nuovo parcheggio
(Foto by FotoBerg)

I parcheggi sono, insieme al sottopasso, un tema caldo quando si parla di stazione. A che punto siamo? Il multipiano (150 posti) alle Autolinee è praticamente pronto. Leggermente in ritardo sulla tabella di marcia (era previsto per l’autunno), ora è in fase di collaudo: «Siamo alle battute finali. I collaudi saranno conclusi la prossima settimana» annunciano dal Comune. Poi la pratica passerà in mano ad Atb, a cui sarà affidata la gestione.

«Questione di qualche mese ed entrerà in funzione» spiega l’assessore alla Viabilità Gianfranco Ceci. Intanto l’Atb sta aspettando indicazioni dal Comune. Sul tavolo le tariffe che verranno applicate e che dovranno essere «in linea» con quelle che Metropark, società del Gruppo Fs, stabilirà per il parcheggio a raso (124 posti) previsto a ridosso della stazione dei treni.

«Non saranno parcheggi low cost, ma il prezzo della tariffa sarà sotto quello di fascia A, il centro della città, che è di 1,8 euro all’ora su strada» sottolinea Ceci. Il prezzo orario dovrebbe rientrare tra 1,4 e 1,8 euro. Atb un piano tariffario l’ha già nel cassetto e lo sottoporrà a Palazzo Frizzoni, ma per il momento il direttore generale Gianni Scarfone preferisce non azzardare cifre. «Cercheremo comunque di prevedere abbonamenti a condizioni di favore per chi utilizza i diversi sistemi di trasporto».

© riproduzione riservata