Venerdì 06 Dicembre 2013

Stezzano, minoranze in campo:

«Sindaco e Giunta si dimettano»

Municio di Stezzano
(Foto by Colleoni)

I consiglieri di minoranza del Comune di Stezzano scendono in campo chiedendo le dimissioni del sindaco Elena Poma e di tutta la Giunta in relazione alle «gravi vicende che stanno caratterizzando la vita della comunità stezzanese e che evidenziano inequivocabili responsabilità legate ad un carenza di controllo nella gestione del bilancio economico dell’ente comunale».

Le dimissioni - si legge in un documento firmato dai 9 consiglieri dell’opposizione - sarebbero «un gesto dovuto di responsabilità e di rispetto verso tutti i cittadini stezzanesi. I fatti di questi giorni confermano quanto sia controproducente l’atteggiamento di preclusione che questa Giunta sta adottando da anni nei confronti delle Minoranze, negando le Commissioni, gli incontri dei capigruppo e cancellando ogni forma di confronto e comunicazione».

«Affermiamo - prosegue il documento - la nostra preoccupazione per come questa vicenda sia potuta nascere e svilupparsi nel tempo, in una forma così paradossale e nonostante gli strumenti di controllo disponibili; non possiamo condividere come la vicenda sia in questo momento gestita, con una linea di condotta della maggioranza che, alla luce dei fatti, si sta dimostrando loquace solo con la stampa ed estremamente reticente sia con le Minoranze che nei confronti della legittima richiesta di chiarezza da parte di tutti i cittadini di Stezzano».

© riproduzione riservata