Venerdì 01 Agosto 2014

Strappa una catenina d’oro

Tunisino arrestato in stazione

Furto di catenina

Ancora un episodio di microcriminalità in stazione. Giovedì 31 luglio verso le 18.30, in piazzale Marconi, una donna ucraina di 65 anni è stata avvicinata da uno sconosciuto che, con un gesto fulmineo, le ha strappato dal collo una catenina in oro ed immediatamente è scappato a piedi.

Militari in servizio di vigilanza fissa alla stazione ferroviaria, richiamati dalle richieste di aiuto della donna, hanno inseguito e bloccato l’uomo che è stato identificato in S. L., nato in Tunisia nel 1985, nullafacente ed irregolare sul territorio italiano.

S.L. è stato così tratto in arresto per furto con strappo. Inoltre, la tempestiva azione dei militari consentiva di recuperare la refurtiva e restituirla alla proprietaria, rimasta comunque illesa. Sono attualmente in corso accertamenti per verificare la responsabilità di S. L. in altri simili reati.

© riproduzione riservata