Venerdì 25 Febbraio 2011

Sviluppo sostenibile della città
Ecco la bozza del piano di azione

A Palazzo Frizzoni si è tenuto nella mattinata di venerdì 25 febbraio il convegno «Il piano di azione ambientale», forum per lo sviluppo sostenibile della città di Bergamo. Un piano che sarà subito attivato e ha come scopo principale ridurre l'inquinamento.

Come ha spiegato la dottoressa Stefania Anghinelli, dello studio associato «Percorsi sostenibili» che ha redatto il piano, lo sviluppo sostenibile della città si può realizzare soltanto se si agisce contemporaneamente su diversi settori: aria ed energia, acque superficiali e sotterranee, suolo e sottosuolo, rifiuti, natura, biodiversità e paesaggio, rumore, campi elettromagnetici e radiazioni ionizzanti e mobilità e trasporti.

L'obiettivo è di instaurare un tavolo comune di strategie tra tutte le parti, sia pubbliche che private, che si occupano di questi problemi per monitorarli e studiare le strade del miglioramento. Leggi l'allegato con la bozza del piano ambientale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata