Tenta furto nel ristorante chiuso Il proprietario spara e lo uccide

Tenta furto nel ristorante chiuso
Il proprietario spara e lo uccide

È successo nel Lodigiano nella notte tra giovedì 9 e venerdì 10 marzo.

È un ladro, che gli investigatori non sono ancora stati in grado di identificare, l’uomo ucciso la notte scorsa mentre con dei complici cercava di introdursi in un ristorante a Casaletto Lodigiano, in provincia di Lodi. A sparare, secondo quanto spiegato dai carabinieri, sarebbe stato il ristoratore, 67 anni, rimasto lievemente ferito. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, era in corso un tentativo di furto nel ristorante, chiuso a quell’ora, che ha provocato l’intervento del proprietario del locale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA