Partitella su Brebemi: guerra sui video La società: «Montaggi». Gli autori: «Veri»

Partitella su Brebemi: guerra sui video
La società: «Montaggi». Gli autori: «Veri»

Montaggio fatto ad hoc per screditare l’autostrada. No, video originale, anche se con qualche anomalia. Non si placa la «guerra», tutta ovviamente virtuale, tra il centro sociale Pacì Paciana e l’autostrada Brebemi.

Dopo che gli antagonisti avevano pubblicato su Youtube un primo filmato in cui si vedevano tre di loro giocare a calcio sul sedime di un’A35 assolutamente deserta, i Brebemi ha precisato in un comunicato ufficiale quanto di fatto aveva già fatto trapelare in precedenza: ovvero che il video era stato realizzato prima dell’apertura dell’autostrada – avvenuta lo scorso 23 luglio.

Motivo per cui – spiega la società – non è nemmeno necessario, da parte sua, sporgere querela contro nessuno. Però il centro sociale si è fatto di nuovo avanti con un secondo filmato, con il quale intende smentire quanto sostenuto da Brebemi Spa: il video – ironicamente ribattezzato «L’autogol della Brebemi» – riprende i momenti immediatamente precedenti la partitella di calcio, ovvero quando i ragazzi si immettono sulla carreggiata.

Ebbene, pochi attimi prima si vedono sfrecciare alle loro spalle due auto. Tuttavia, secondo alcuni esperti di video, questo filmato – e in particolare le ombre – avrebbero qualcosa di strano...


© RIPRODUZIONE RISERVATA