Sabato 25 Gennaio 2014

Tanta paura, 14enne in ospedale

dopo un volo con la bicicletta

L’ambulanza esce dal Bike Park

Un quattordicenne di Sola è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Treviglio, sabato 25 gennaio, dopo un volo in bicicletta al Bike Park di Caravaggio, un campo di allenamento dedicato al ciclismo fuoristrada (Bmx, Bike Trial e Mtb).

Le condizioni del 14enne non dovrebbero però essere gravi, anche se ci sono stati momenti di spavento e paura. È successo poco prima delle 16,15 nell’impianto sportivo di via Leonardo da Vinci e la dinamica dell’incidente non è ancora chiara.

Il ragazzo, che pure indossava il casco e tutte le varie protezioni, è volato durante un’evoluzione in bicicletta di «Bmx Race» ricadendo pesantemente a terra. Per qualche momento ha perso anche conoscenza, poi si è ripreso, ma perdeva sangue dalla bocca.

Sono stati minuti di forte preoccupazione e tensione, è subito scattato l’allarme e, con i carabinieri di Treviglio, sono intervenuti anche l’automedica e l’ambulanza del 118. Lo staff medico ha stabilizzato l’adolescente, trasportato all’ospedale di Treviglio. Nonostante sia entrato in codice rosso, le condizioni del 14enne ora non sembrano essere preoccupanti.

© riproduzione riservata