Lunedì 16 Giugno 2014

Nembro, brucia furgone in superstrada

Traffico in tilt per oltre un’ora

I vigili del fuoco impegnati nello spegnimento dell’auto

Un furgone ha preso fuoco sulla superstrada della Valle Seriana, all’altezza dello svincolo per Albino, in direzione Bergamo, poco dopo le 9,30.

La corsia è stata chiusa e il traffico è andato in tilt per oltre un’ora. Lunghe code si segnalano su tutta la superstrada. Sul posto sono intervenute due ambulanze per i primi soccorsi e i Vigili del fuoco.

A prendere fuoco è stato il furgone di una ditta di Padova attrezzato per la ricerca di perdite di gas. Per causa ancora in via d’accertamento si è incendiato improvvisamente. L’autista, un uomo di 41 anni, è stato soccorso perché vittima di un malore, ma fortunatamente non ha riportato ustioni o altro.

È stato trasportato all’ospedale di Alzano Lombardo per le cure del caso. L’autista del furgone è stato portato in salvo dall’operatore Danilo Bertocchi, autista della Croce Verde di Albino, che stava transitando in ambulanza e ha prestato anche le cure del caso con rilevazione dei parametri vitali e somministrazione di ossigeno in attesa del 118, prontamente intervenuto. Poco dopo le 11 la strada è stata riaperta su entrambe le corsie e il traffico è tornato alla normalità.

© riproduzione riservata