Lunedì 20 Gennaio 2014

Valbondione, «bombe» sulla neve

per liberare la strada a Valle di Foga

L'elicottero durante la perlustrazione della valle della Foga. Il traffico in uscita dal paese, regolato a senso unico alternato.

Cariche esplosive per provocare una valanga e far scendere la neve verso valle. È quanto ha fatto un elicottero della Provincia che di fatto ha «bombardato» la neve causandone il distacco e lo scivolamento.

La decisione è stata presa questa mattina nel corso di un briefing cui hanno preso parte tecnici ed esperti di Provincia, Protezione Civile, Soccorso Alpino. L’operazione si è svolta poco dopo le 12,30.

La zona interessata è quella della Valle di Foga, dove la neve si è enormemente accumulata. Per consentire lo svolgimento delle operazioni la strada provinciale 49 a Fiumenero di Valbondione è stata chiusa stamattina alle 10 e lo è rimasta fino al termine dell’emergenza, con la sola esclusione delle emergenze sanitarie.

© riproduzione riservata