Giovedì 07 Agosto 2014

Vanessa, il sindaco di Brembate:

«Siamo a disposizione della famiglia»

Mario Doneda, sindaco di Brembate

«Per quanto di nostra competenza noi siamo disponibili per qualsiasi necessità»: Mario Doneda, il sindaco di Brembate, il comune bergamasco in cui risiede Vanessa Marzullo, spiega di non aver avuto contatti con la famiglia della ragazza rapita in Siria con l'amica Greta Ramelli. Ha però fatto sapere loro della sua disponibilità. «Gli siamo vicini - ha aggiunto - dal punto di vista umano come cittadini e come genitori».

© riproduzione riservata