Sabato 12 Luglio 2014

Viana di Nembro: attimi di paura

Rapina col coltellino al Migross

Il supermercato Migross rapinato a Nembro
(Foto by Giuliano Fronzi)

Momenti di paura venerdì 11 luglio nel quartiere Viana di Nembro. A essere preso di mira da due individui parzialmente travisati e armati di un coltellino, un supermercato del paese seriano. La rapina è stata portata a termine e i due sono riusciti a darsi alla fuga, ma il bottino è stato di modesta entità.

Erano le 17 circa quando due rapinatori, giunti in sella ad una motocicletta, si sono presentati al centro commerciale Migross di via Roma 46 e, mostrando l’arma da taglio che brandivano in mano, hanno intimato in tono minaccioso a una cassiera di consegnare loro il denaro contante.

Una volta ottenuto l’incasso (non si tratterebbe di grandi cifre, a quanto risulta) sono scappati con lo stesso mezzo col quale erano giunti sul posto. Subito è scattato l’allarme e i carabinieri della stazione di Alzano Lombardo sono intervenuti sollecitamente ma i rapinatori, nel frattempo, avevano fatto perdere le loro tracce.

© riproduzione riservata