Domenica 24 Novembre 2013

Volley, il campionato riparte

La Foppa resta a secco (ko 3-0)

Il ritorno all’attività in campionato segna un blackout per la Foppapedretti: ospite della Unendo Yamamay Busto Arsizio non è riuscita a ritrovare le energie per riprendere la marcia dopo la sosta dedicata alla Coppa Italia.

La formazione rossoblù ha provato con Stufi a far male alle difese avversarie, si è tenuta in piedi quando i set sembravano scivolare inesorabilmente nelle mani delle padrone di casa, non si è data per vinta e ha annullato preziosi set ball alle avversarie con gli attacchi di Diouf, ma Busto è riuscito alla fine ad avere la meglio.

L’imperativo ora, ovviamente, è rialzarsi immediatamente, sfruttando i due turni casalinghi che attendono le rossoblù: domenica 1 dicembre al PalaNorda arriverà Forlì, mentre sabato 7 sarà la volta di Piacenza per l’anticipo della sesta giornata.

Unendo Yamamay Busto Arsizio-Foppapedretti Bergamo

3-0 (25-19, 25-23, 25-23)

Unendo Yamamay Busto Arsizio: Ortolani 13, Garzaro 9, Bianchini, Michel n.e., Leonardi (L), Marcon 4, Spirito, Buijs 17, Arrighetti 14, Wolosz 1, Petrucci. All. Parisi

Foppapedretti Bergamo: Klisura 10, Stufi 11, Bruno, Weiss, Blagojevic 4, Merlo (L), Melandri, Folie 9, Diouf 17, Smutna n.e., Sylla. All. Lavarini

Note

Arbitri: Roberto Boris e Luca Sobrero

Durata Set: 24’, 29’, 29’

Battute Vincenti: Busto A. 4, Bergamo 1

Battute Sbagliate: Busto A. 7, Bergamo 5

Muri: Busto A. 4, Bergamo 5

© riproduzione riservata