Martedì 26 Gennaio 2010

Per il Banco Popolare
al via la raccolta fondi

Doppia operazione di raccolta fondi in vista per il Banco Popolare. L’istituto veronese al quale fa capo il Credito Bergamasco ha convocato l’assemblea straordinaria sabato per avviare l’emissione di un prestito obbligazionario fino a un miliardo di euro e ieri ha annunciato l’avvio della presentazione di un programma pluriennale di obbligazioni bancarie garantite (covered bond) da 5 miliardi di euro.

Il programma Emtn (Emissione di titoli a medio termine) peraltro prosegue e con successo, considerato che recentemente è stata collocata un’emissione da mezzo miliardo di euro.

Guarda invece agli azionisti il progetto di obbligazioni convertibili che sarà votato dall’assemblea di sabato, a condizioni ancora da definire.

Il successo del collocamento è assicurato da un consorzio di garanzia formato da Mediobanca e Bnp Paribas (eventualmente allargabile ad altri istituti), disponibile a sottoscrivere le obbligazioni eventualmente inoptate.

Per saperne di più leggi L'Eco in edicola il 26 gennaio

a.ceresoli

© riproduzione riservata