Giovedì 28 Gennaio 2010

Bombassei: «Brembo in vendita?
Assolutamente no, nessuna idea»

La famiglia Bombassei, proprietaria del 57% di Brembo, non ha «nessuna intenzione, nessuna idea di cambiare la proprietà». È quanto ha detto Alberto Bombassei, presidente della società, rispondendo a una domanda su indiscrezioni di stampa secondo le quali starebbe pensando di cedere l'azienda per problemi legati al passaggio generazionale.

A chi, a margine della presentazione della nuova Ferrari F10, gli ha chiesto se questo risponda al vero ha detto: «Assolutamente no. La gente non sa - ha aggiunto - che ho due figli, di cui una lavora in azienda e mio genero, Tiraboschi, è il chief financial officer». Brembo produce freni per auto che fornisce anche alla Ferrari.

«Sono anni terribili ma ci siamo sforzati e impegnati per cercare di ridurre al minimo l'impatto di un mercato che si è sensibilmente ridotto - ha continuato Bombassei parlando del 2009 -. Abbiamo reagito bene grazie anche alla continuità e all'impegno del management. L'azienda ha anche compiuto un gran lavoro per migliorare la posizione finanziaria».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata