Venerdì 28 Maggio 2010

Dalla Brembo arriva la Life Jacket:
giacca con airbag per motociclisti

Nella giacca da motociclista c'è un airbag invisibile e leggerissimo che, in caso di incidente, si attiva immediatamente grazie a un sistema che consente all'airbag di gonfiarsi in soli 80 millisecondi, 300 volte più velocemente rispetto a modelli di giacche simili. È la Brembo Life Jacket, un'innovativa collezione di giacche fashion per motociclisti.

Oltre a Sabelt alla realizzazione del progetto hanno partecipato il gruppo Cionti, attivo nella distribuzione di abbigliamento, Helite, società francese specializzata nello sviluppo di dispositivi di protezione individuale, e l'Università di Firenze.

«Life Jacket è una diversificazione per il nostro gruppo, ma è coerente con l'obiettivo di introdurre innovazione nella sicurezza che in questo caso è passiva anzichè attiva, come i freni»: lo ha detto il presidente e amministratore delegato di Brembo, Alberto Bombassei.

In caso di successo del prodotto, il numero uno del gruppo non ha escluso l'ipotesi di portare avanti una richiesta affinchè il Life Jacket sia reso obbligatorio per legge per i motociclisti. Brembo Life Jacket è ideale per la città, dove si registra il maggior numero di incidenti che coinvolgono motocicli: in Italia più dell'85% degli incidenti avviene nelle aree urbane, e oltre il 75% a una velocità uguale o inferiore a 50 km/h.

Brembo Life Jacket risponde alla necessità di protezione del busto - torace e schiena - del collo e della testa, cioè di quelle parti del corpo che subiscono quasi il 50% delle lesioni da incidente motociclistico e, soprattutto, che soffrono il massimo indice di gravità in caso di collisione.

Brembo Life Jacket sarà disponibile a partire da novembre, ma sarà prenotabile online già da fine agosto, a un prezzo che va da 390 a 590 euro.

r.clemente

© riproduzione riservata