Lunedì 11 Ottobre 2010

C'è voglia di sicurezza antincendio
A Bergamo il 27,5% di ditte in più

Aumentano del 10,5% in un anno le imprese lombarde che si occupano di sicurezza antincendio, da 352 a 389, una crescita trainata da Monza (+35%), Bergamo (+27,5%) e Lecco (+22,2%). Nel capoluogo si concentra il maggior numero di attività con il 42,9% del totale, a seguire da Bergamo con il 13,1% e Brescia che può vantare un'azienda su 10 tra quelle lombarde.

I settori. Tra i settori spicca il commercio all'ingrosso di articoli antincendio e antinfortunistici (62,7% delle attività), seguito dall' installazione di impianti di spegnimento antincendio (32,6%) e dalla fabbricazione di sistemi antifurto e antincendio (4,6%). Quest'ultimo comparto fa però registrare un vero e proprio boom, con una crescita del 157,1% in un anno. Oggi, lunedì 11 ottobre, convegno in Camera di commercio a Milano,via Meravigli 9/B dalle 9 alle 13,30 con la partecipazione di esperti del settore.

t.mirabile

© riproduzione riservata