Lunedì 21 Febbraio 2011

Segreteria Fiom-Cgil al completo
Eletto il quinto componente

Una segreteria al completo è quella uscita lunedì 21 febbraio dal Consiglio generale della Fiom-Cgil di Bergamo, svolto alla Casa del Giovane di via Gavazzeni. I tre segretari già presenti nell'organismo dirigente (eletti nel novembre scorso) hanno rimesso il mandato nelle mani del segretario generale Eugenio Borella.

La nuova rosa di nomi proposta da quest'ultimo, oltre a ripresentare i tre uscenti, conteneva anche il nome di Simone Grisa, 39 anni, residente a Romano di Lombardia. Oltre al suo ingresso, dunque, vengono confermati al proprio posto Paola Guerini, 41 anni, residente a Romano di Lombardia, Margherita Dozzi, 33 anni, residente a Urago d'Oglio (nel Bresciano) ma nata a Treviglio, e Diego Cremaschi, 52 anni, residente a Ranica, impiegato alla Schneider Electric di Gorle (componente in produzione).

I votanti sono stati 64: in 59 si sono dichiarati favorevoli alla lista di nomi presentata, 2 sono stati i contrari, 2 gli astenuti (1 scheda bianca). «Con l'elezione di questa mattina la segreteria della Fiom-Cgil è al completo e dunque rappresenta l'intera categoria», ha commentato Eugenio Borella, segretario generale provinciale della Fiom-Cgil.

«Ora disponiamo di tutte le forze necessarie per affrontare i prossimi impegni, innanzitutto quello della costruzione, insieme con i lavoratori metalmeccanici, della piattaforma per la riconquista del Contratto nazionale».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata