Venerdì 29 Luglio 2011

Inflazione +0,3 anche in Italia
ma su base annua è più bassa

Accelera l'inflazione a luglio. L'Istat stima un aumento dell'indice Nic con tabacchi dello 0,3% su giugno a 102,9 e del 2,7% sull'anno. Si conferma l'aumento tendenziale più alto dal novembre 2008. L'inflazione acquisita per il 2011 è al 2,5%. A luglio spicca l'aumento congiunturale del 2% dei prezzi dei beni energetici.

Impennata dei prezzi dei carburanti a luglio. In questo mese - secondo l'Istat - la benzina è aumentata del 13,5% su base annua, accelerando rispetto al +11,9% di giugno. Nel confronto con giugno, invece, l'incremento per la verde è stato del 2,2%. Il gasolio invece ha segnato un +17,5% rispetto a luglio dell'anno scorso (+14% il mese prima) e un +2,8% su base mensile.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata