Mercoledì 26 Settembre 2012

Fallimenti, altri tre ad agosto
In totale ora sono già 167

Tre fallimenti ad agosto: e con queste procedure, il saldo complessivo delle aziende che, in Bergamasca, hanno consegnato i libri in tribunale sale a quota 167. Il triste stillicidio delle aziende che chiudono la serranda è proseguito in modo incessante anche nel periodo più «vacanziero» dell'anno.

Una nota positiva la si può individuare sia nel numero inferiore di fallimenti dichiarati lo scorso mese rispetto a quanto successo nello stesso periodo del 2011 (nell'agosto di un anno fa furono uno in più: ovvero 4), sia nel totale parziale registrato nei primi 8 mesi.

A fine agosto, infatti, i fallimenti complessivi dichiarati al Tribunale di Bergamo erano 12 in meno di quanto si registrò nei primi 8 mesi del 2011, quando ci si attestò a quota 179.

Che la situazione volga al meglio però è ancora è presto per dirlo. Ulteriori dettagli su L'Eco di Bergamo del 26 novembre

r.clemente

© riproduzione riservata