Cisl, a via la campagna fiscale
Prezzi fissi, più sedi in provincia

Al via la campagna fiscale della Cisl di Bergamo. Nel 2012 sono stati 133mila i modelli 730 compilati, e il Caf ha assistito 65.000 contribuenti per i calcoli Imu, avvalendosi di dipendenti, 90 lavoratori interinali, con il supporto di volontari della Federazione dei Pensionati.

Cisl, a via la campagna fiscale Prezzi fissi, più sedi in provincia

Al via la Campagna Fiscale 2013 della Cisl di Bergamo. Nel 2012 sono stati 133.000 i modelli 730 compilati, e il Caf di Bergamo ha assistito 65.000 contribuenti per i calcoli Imu, avvalendosi dei propri dipendenti, assumendo circa 90 lavoratori interinali e con il supporto di numerosi volontari operanti sul territorio, attivisti della Federazione dei Pensionati.

“Anche per quest'anno- ha detto Candida Sonzogni responsabile di fresca nomina del Caf Cisl provinciale -, viene confermato l'impegno su tutto il territorio (44 sedi di compilazione diretta – compresi quelli del Sebino Bergamasco - e 125 punti di raccolta), mentre verranno aperte tre nuove sedi per la compilazione: Stezzano, Curno e Cividate al Piano”.

Dal punto di vista informativo, sono stati spedite agli utenti le cartellette Girasole (disponibili anche sul sito del Caf Cisl di Bergamo), dove si possono trovare sinteticamente i riferimenti delle novità fiscali e i documenti da portare per la dichiarazione dei redditi.

Per le prenotazioni, è stato attivato il numero del “Punto Unico” (848.800.069) dove si può prenotare per qualsiasi sede sulla provincia. Inoltre, è possibile prenotarsi on – line per le sedi più importanti (Bergamo, Dalmine, Treviglio, Romano di Lombardia, Grumello, Gazzaniga, Clusone, Zogno e Ponte San Pietro) collegandosi al sito del Caf Nazionale (www.cafcisl.it) o al sito della Cisl di Bergamo (www.bergamo.cisl.it.)

Le tariffe del 2013 per le dichiarazioni dei redditi, (730 e modello Unico) restano invariate; è previsto un lieve ritocco alle tariffe Imu – per esempio, il costo passa da 2 € a 3 € per i possessori di sola prima casa iscritti alla Cisl. In particolare, per chi farà richiesta di compilazione, l'Imu verrà inviata via mail o via posta. Per la gestione Cud Enti Previdenziali, data la convenzione sottoscritta con l'Inps, le nostre sedi Caf provvederanno a effettuare la stampa a tutti gli utenti che ne faranno richiesta.

Alla presentazione del Caf è intervenuto anche Ferdinando Piccinini, segretario generale del sindacato. “La campagna fiscale è un momento di assoluta importanza per la vocazione del sindacato di voler stare a fianco dei propri iscritti. Tra l'altro – ha sottolineato Piccinini – il Caf di Bergamo rimane un ausilio durante tutto l'anno, per consulenze e informazioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA