Un bond solidale per i bambini
Banca Popolare: 1 milione in più

Successo per il bond solidale che Banca Popolare di Bergamo (Gruppo Ubi Banca) ha emesso lo scorso 4 marzo e i cui proventi saranno in parte devoluti al Centro di aiuto al bambino maltrattato e alla famiglia in crisi.

Un bond solidale per i bambini Banca Popolare: 1 milione in più

Successo per il bond solidale che Banca Popolare di Bergamo (Gruppo Ubi Banca) ha emesso lo scorso 4 marzo e i cui proventi saranno in parte devoluti, a titolo di liberalità, all'Associazione Caf di Milano, il Centro di Aiuto al Bambino maltrattato e alla Famiglia in crisi. Il prestito obbligazionario, a tasso misto, è stato interamente sottoscritto in soli 10 giorni, per un importo complessivo pari a 6 milioni di euro, uno in piu' rispetto ai 5 iniziali.

La chiusura delle obbligazioni emesse è stata quindi anticipata di un mese rispetto al 15 aprile prossimo, termine ultimo fissato per le sottoscrizioni. Al Caf è stato destinato lo 0,5% della raccolta complessiva (30 mila euro), un contributo importante per rafforzare il servizio psicologico e pedagogico dell'Associazione rivolto ai bambini dai 3 ai 12 anni, vittime di gravi maltrattamenti e abusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA