Amazon, da Casirate l’ok a costruire Il colosso online assumerà 400 persone

Amazon, da Casirate l’ok a costruire
Il colosso online assumerà 400 persone

Il Comune pronto a dare il via libera alla realizzazione del centro di distribuzione del colosso Usa. Il sindaco: cantiere al via entro la fine del 2017. Previsti 400 posti di lavoro, chiederemo la priorità per i residenti.

Il Comune di Casirate «è ormai pronto a dare il via libera alla costruzione del centro logistico di Amazon. «La verifica della documentazione è terminata, entro il fine settimana l’ufficio tecnico dovrebbe rilasciare il permesso a costruire» spiega il sindaco Mauro Faccà che non nomina ancora esplicitamente Amazon. Nei giorni scorsi sull’area si erano visti dei tecnici effettuare rilievi topografici, segno che ormai l’avvio del cantiere è alle porte. I lavori, secondo le previsioni «dovrebbero iniziare a brevissimo» conferma Faccà.Il grande centro di distribuzione potrebbe diventare operativo «entro la fine del 2018» in contemporanea con l’inaugurazione della nuova bretella che collegherà il casello della Brebemi di Treviglio ovest alla strada provinciale Rivoltana passando proprio per Casirate.

Amazon per ora non conferma né smentisce: «Non vogliamo creare false aspettative nel caso in cui i lavori di costruzione dei nostri centri per qualche motivo dovessero interrompersi. Daremo l’ufficialità poco prima dell’apertura» fanno sapere dall’ufficio stampa. È stata proprio la Brebemi ad attirare il colosso americano diventando così il volano per il rilancio dell’economia sul territorio della Bassa bergamasca. I lavori di costruzione della bretella procedono speditamente.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 17 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA