Venerdì 27 Gennaio 2012

BergamoSposi in controtendenza
Aumentano gli espositori: + 14 %

Grande attesa per BergamoSposi 2012, la rassegna dedicata al sistema economico e sociale legato al matrimonio e al ricevimento professionale: la manifestazione, ideata e promossa da Promozioni Confesercenti e organizzata da Ciesse Servizi e da Ente Fiera Promoberg, sarà di scena da venerdì 3 febbraio (inaugurazione alle 17) a domenica 5 febbraio (chiusura alle 20).

L'importante salone registra anche quest'anno una crescita del numero degli espositori, in controtendenza con il calo dei consumi e dei matrimoni. Ben 174 le aziende presenti a BergamoSposi 2012 (+14% rispetto al 2011), distribuite in 210 stand.

I metri quadrati di superficie dedicati alla manifestazione sono 6.500, 550 dei quali dedicati all'Area Eventi. Infatti, come sempre, BergamoSposi oltre alla ricca e qualificata parte espositiva include anche un sempre più variegato e qualificato programma di appuntamenti collaterali, in grado di coinvolgere a 360 gradi i visitatori, veri protagonisti della manifestazione.

Forte degli oltre 17.000 visitatori della passata edizione, BergamoSposi si conferma quindi quale manifestazione di punta nell'ambito provinciale e non solo. La rassegna in pochi anni ha esteso il suo raggio d'azione anche alle province di Brescia, Cremona, Lecco, Milano, Monza Brianza e, grazie al crescente sviluppo dei voli low cost, ha coinvolto anche giovani coppie provenienti dall'estero, in particolare da Spagna e Inghilterra.

In questo senso, l'evento rappresenta una grande opportunità di sviluppo per le imprese del settore del nostro territorio, alle prese con un momento economico sicuramente molto selettivo.

Il backstage è stato potenziato per rispondere e supportare al meglio gli espositori nella messa in scena delle diverse concezioni di cerimonia. Ma nella filosofia di Bergamosposi che pone in primo piano l'interattività tra espositori e visitatori, lo spettacolo non sarà solo sul palco ma si trasferirà anche in ogni singolo stand.

Nel corso dei tre giorni di svolgimento, infatti, importanti e qualificati operatori presenteranno, anche con dimostrazione dal vivo, i loro servizi.

Le coppie potranno così assaporare e scegliere tra le prelibatezze gastronomiche quelle che secondo il loro gusto saranno le più indicate da offrire agli invitati; farsi truccare e acconciare da professionisti della bellezza; assistere a esibizioni musicali che accompagneranno la cerimonia; selezionare il bouquet e l'auto che li accompagnerà; scegliere la bomboniera; studiare il proprio viaggio di nozze; provare gioielli da sogno; oppure, affidarsi alla maestria di wedding planner che si occuperanno di ogni minimo dettaglio organizzativo.

r.clemente

© riproduzione riservata