Giovedì 21 Agosto 2014

Sanpellegrino, lattine vintage
Ed etichette anche con Ducati

La nuova versione della lattina della limonata; sotto l’acqua firmata dalla Ducati

Una partnership con la Ducati e «nuove» etichette delle bibite che in realtà rimandano al passato. Sono le novità estive per la Sanpellegrino in una stagione (almeno per quanto riguarda il Nord Italia) caratterizzata dalle piogge e dal freddo e dunque non ideale per i consumi di acqua e di bibite, anche se l’Italia è il Paese europeo con il più elevato consumo pro capite di acqua in bottiglia, e addirittura il secondo su scala globale dopo il Messico.

La prima novità della nuova grafica è proprio la ripresa dei caratteri in stile liberty dell’acqua minerale S.Pellegrino, nata nel 1899. Al centro delle nuove lattine e delle nuove etichette delle bottigliette spicca la stella rossa, e attorno la data di inizio produzione della bibita: il 1932 per l’aranciata, il 1958 per il chinotto, il 1960 per la limonata.

La S. Pellegrino ha poi scelto la Ducati come partner 2014 per portare insieme il made in Italy nel mondo. E lo ha fatto con una etichetta e un imballaggio in edizione limitata e speciale che vedono il logo Ducati in bella mostra sotto la stella della S.Pellegrino.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 21 agosto

© riproduzione riservata