Lunedì 11 Novembre 2013

Trimestrale Credito Bergamasco

L’utile netto è a 59,5 milioni

La sede del Credito Bergamasco di Bergamo

il Consiglio di amministrazione del Credito Bergamasco ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2013. Prosegue la crescita di impieghi alla clientela e risparmio gestito, con un utile netto dei nove mesi a 59,5 milioni.

Con proventi operativi a 418,7 milioni, ecco alcuni dati salienti: i cost/income sono scesi al 50%, gli impieghi alla clientela sono calcolati a 12.017,8 milioni (+1,5% rispetto al 31.12.2012) così come la raccolta totale da clientela è a 17.902,4 milioni (-8,4% rispetto al 31.12.2012).

Scarica il pdf per saperne di più

© riproduzione riservata