Manomettono la telecamera, poi il colpo Esplosione al bancomat di Mozzo

Manomettono la telecamera, poi il colpo
Esplosione al bancomat di Mozzo

Hanno fatto esplodere il bancomat del Credito Bergamasco Bpm intorno all’una e mezza di sabato 12 dicembre.

Il colpo intorno all’1.22 di sabato mattina 12 dicembre. Si tratta del bancomat del Credito Bergamo Bpm che si trova fuori dal centro commerciale Gran Mercato dei Colli di Mozzo, in via dell’Industria.

La zona non è residenziale, con aziende e attività commerciali che nella notte erano chiuse, ma il boato è stato molto forte e subito è scattato l’allarme con l’intervento dei carabinieri di Curno e la Fidelitas.
Danneggiato il bancomat, ancora non si conosce l’ammontare del bottino. Dalle prime indagini si è scoperto che i malviventi, prima di mettere a segno il loro colpo, hanno annerito la lente della telecamera presente sul chiosco dell’edicola vicina al bancomat, evitando così di lasciare tracce.


© RIPRODUZIONE RISERVATA