Coronavirus, controlli per  tutti i voli Termoscanner in arrivo negli aeroporti

Coronavirus, controlli per tutti i voli
Termoscanner in arrivo negli aeroporti

Tutti i voli internazionali che arriveranno in Italia saranno controllati per evitare altri casi di coronavirus.

I controlli con i termoscanner saranno stati estesi a tutti i voli, compresi quelli europei ma esclusi quelli nazionali, in arrivo negli aeroporti italiani. Questa la notizia diffusa dalle agenzie stampa nel pomeriggio di martedì 4 febbraio.

Ogni scalo installerà gli scanner nelle aree più idonee anche se nella maggior parte dei casi saranno messi alle uscite o nell’area controllo passaporti. Negli aeroporti senza la strumentazione, ha fatto sapere il commissario Borrelli, i controlli saranno effettuati da volontari medici e paramedici della Cri e di altre associazioni di Protezione Civile con i termometri a pistola.

Per quanto riguarda lo scalo di Orio al Serio, così come negli altri scali nazionali, non sono per il momento state attivate le misure annunciate. Attualmente non ci sono infatti disposizioni da parte della Sanità Aerea, che si occuperà di organizzare quanto definito per contrastare il coronavirus.


© RIPRODUZIONE RISERVATA