Domenica 24 Gennaio 2010

Crespo: «Arriva Acquafresca?
Io penso a giocare e segnare»

Il fiuto del gol uno come Hernan Crespo non può perderlo. In carriera di reti ne ha fatte a valanga e lui è convinto che se gliene daranno l'occasione continuerà a farli. E l'ha dimostrato ancora. Suo il gol del 2-0 che chiude Genoa-Atalanta. «Sono contento di essere tornato a giocare dopo parecchio tempo, volevo dimostrare la mia gran voglia di far bene - spiega Crespo ai microfoni di Sky Sport -. Siamo contenti di questa vittoria, siamo in zona Europa League, ma il nostro obiettivo è assestarci nella parte sinistra della classifica, poi è lecito sognare, intanto prendiamoci questa vittoria».

Secondo le voci di mercato è in arrivo un altro attaccante, Robert Acquafresca, in campo nella ripresa proprio nell'Atalanta, un rivale in più per Valdanito. «Indipendentemente da chi arriva, chi resta o chi va via, io continuo a comportarmi da professionista serio cercando di rendermi utile quando mi danno la possibilità di giocare». Stavolta Gasperini lo ha chiamato in causa e lui, puntuale, ha fatto il suo mestiere, cioè segnare.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata