Domenica 31 Gennaio 2010

Atalanta sconfitta a Genova:
la Sampdoria vince per 2-0

Dopo il Genoa anche la Samp batte l'Atalanta: a Genova finisce 2-0 per i blucerchiati di Del Neri. La squadra doriana ha fatto tutto nel primo tempo, andando in gol prima, al 36', con Palombo che, con un destro da fuori area ad incrociare, ha spiazzato Consigli. Il secondo gol della Samp è invece arrivato allo scadere del primo tempo con Pazzini: Semioli è riscito a rubare palla a Bellini sul fondo e a crossare per il destro di Pazzini.

Dopo il secondo gol proteste vivaci dei giocatori dell'Atalanta per un presunto fallo non fischiato contro Semioli: e i nerazzurri rimediano così l'ammonizione di Chevanton e Padoin. Nel secondo tempo Mutti cambia subito: fuori Zanetti e in campo Valdes.  L'Atalanta gioca e tiene molto la palla ma non concretizza, con Chevanton che non riesce a centrare il bersaglio in più di una occasione. Gol nerazzurro sfiorato solo al 39' con Amoruso che colpisce bene di testa verso l'angolino alla destra del portirere ma Storari devia in angolo. Alla fine 4 minuti di recupero: al 48' viene espulso Padalino per proteste.

Le azioni più importanti del 1° tempo:
5': l'arbitro dà un calcio di punizione all'Atalanta e Guarente mette al centro ma la difesa libera
9': c'è un lancio in profondità di Padoin ma il portiere blucerchiato blocca
15': occasione per la Samp su un cross di Semioli, con il nerazzurro Bellini che stoppa male: Mannini calcia ma Manfredini respinge in corner
17': Bellini manda al centro per Chevanton: l'attaccante si muove bene ma colpisce male di testa
24': cross di Semioli e stacco di Pazzini di testa, ma Consigli è pronto e manda in angolo
36': passa in vantaggio la Samp: Manfredini respinge di testa una palla e Palombo da fuori area colpisce bene di destro, incrociando il tiro e batte Consigli
40': Consigli esce e al limite dell'area respinge male, ma la Samp non riesce ad approfittarne
45': secondo gol doriano con Pazzini: Semioli ruba palla a Bellini sul fondo e a crossa per il destro di Pazzini. Proteste vivaci dei giocatori dell'Atalanta per un presunto fallo non fischiato contro Semioli: i nerazzurri rimediano  due ammonizioni per Chevanton e Padoin

Le azioni più importanti del 2° tempo:
1': Mutti cambia: fuori Zanetti e in campo Valdes
10': l'Atalanta gioca e tiene molto la palla ma non concretizza
16': arriva un bel passaggio di Valdes da sinistra che pesca Chevanton al centro, ma l'atalantino colpisce male e di testa manda alto
20': un'altra sostituzione per l'Atalanta: Amoruso prende il posto di Tiribocchi
22': errore difensivo della Samp, affondo di Chevanton che però calcia addosso al portiere
30': Valdes manda un pallone in area per Chevanton, ma il portiere doriano sventa
39': l'Atalanta preme ma non concretizza: solo al 39' Amoruso colpisce bene di testa verso l'angolino alla destra del portirere ma Storari devia in angolo
45': vengono assegnati 4 minuti di recupero; al 48' viene espulso Padalino per proteste

Il tabellino
SAMPDORIA (4-4-2): Storari; Zauri, Lucchini, Rossi, Ziegler (35' st Padalino); Semioli, Palombo, Tissone (15' st Poli), Mannini (26' st Accardi); Pazzini, Pozzi. In panchina: Guardalben, Cacciatore, Guberti, Testardi. Allenatore: Del Neri.

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Garics, Talamonti, Manfredini, Bellini; F.Pinto (29' st Ceravolo), Zanetti (1' st Valdes), Guarente, Padoin; Tiribocchi (20' st Amoruso), Chevanton. In panchina: Coppola, Capelli, Bianco, Radovanovic. Allenatore: Mutti.

ARBITRO: Celi di Campobasso.
RETI: 36' pt Palombo, 46' pt Pazzini.
NOTE: pomeriggio sereno, terreno di gioco in pessime condizioni.
Angoli: 8-5. Al 48' st espulso Padalino per frasi irriguardose nei confronti del guardalinee.
Ammoniti: Palombo, F.Pinto, Guarente, Padoin e Chevanton.
Recupero: 3'; 4'

r.clemente

© riproduzione riservata