Sabato 13 Febbraio 2010

AlbinoLeffe ko contro il Torino
Cellini fallisce il rigore dell'1-1

ALBINOLEFFE-TORINO 0-1
RETE: 36' pt rig. Pià.
ALBINOLEFFE (3-5-2): Layeni 6; Cioffi 6, Sala 6, Bergamelli 5,5 (29' st Torri sv); Perico 6,5, Previtali 5,5, Bernardini 5,5 (6' st Hetemaj 6), Bombardini 5,5, Piccinni 5,5; Cellini 5,5 (6' st Cisse 5,5), Ruopolo 6. In panchina: Offredi, Garlini, Passoni, Cia. All. Mondonico.
TORINO (4-4-2): Morello 7; D'Ambrosio 6, Zoboli 6,5, Loria 6,5, Garofalo 5,5; Antonelli 6,5 (46' pt Gasbarroni 5), Genevier 5,5, Pestrin 5,5, Scaglia 6 (15' st Barusso 6); Pià 6 (22' st Leon 5,5), Arma 5,5. In panchina: Sereni, D'Aiello, Rubin, Gorobsov. All. Colantuono.
Arbitro: Baracani di Firenze (Schenone, Vicinanza; IV Vivenzi).

Seconda sconfitta di fila per l'AlbinoLeffe che, reduce dal harakiri di Ancona, cede anche al Torino in casa. C'è spazio per recriminazioni, perché il rigore concesso ai granata è sembrato quantomeno dubbio, però i seriani hanno avuto la possibilità di pareggiare dopo 8', sempre dal dischetto, ma Cellini ha fallito la trasformazione, per cui l'AlbinoLeffe deve recitare il mea culpa.

Hanno deciso in pratica i due episodi appena raccontati. Il match non è stato esaltante, il Torino ha confermato di dover ancora crescere molto per ambire ai playoff, mentre l'AlbinoLeffe ha disputato una partita giudiziosa senza brillare in attacco.

Nella ripresa, mister Mondonico ha giocato le sue tre carte a disposizione (dentro Cisse, Hetemaj e Torri), ma è stato un tentativo infruttuoso: i seriani hanno creato soltanto una palla-gol con Ruopolo che è stata neutralizzata da Morello, decisivo per la seconda volta.

In classifica l'AlbinoLeffe ha perso tre posizioni dopo la 25ª giornata: era decimo, ora è tredicesimo e il margine sul terzetto al quartultimo posto si è ridotto a cinque punti. Insomma, non c'è assolutamente da mollare o da rilassarsi.

CRONACA
L'AlbinoLeffe sfida il Torino al Comunale di Bergamo nella 4ª giornata del girone di ritorno. Le due squadre, che hanno lo stesso numero di punti, sono nello schieramento preannunciato con una sola variazione tra i granata. Il portiere Sereni nel riscaldamento ha accusato un problema muscolare e così si è accomodato in panchina, sostituito tra i pali da Morello. L'AlbinoLeffe con l'esperto duo Bernardini-Bombardini a centrocampo e con il consolidato tandem d'attacco formato da Cellini e Ruopolo. Nel Toro non c'è bomber Bianchi, squalificato.

PRIMO TEMPO
35': Bergamelli trattiene fuori area Antonelli che però cade in area e l'arbitro Baracani concede un rigore molto dubbio.
36' GOL: l'ex atalantino Pià non fallisce dal dischetto e regala lo 0-1 al Toro.
43': Pià strattona in area Bombardini e l'arbitro concede il rigore, stavolta a favore dell'AlbinoLeffe.
44': Cellini tira dal dischetto, ma Morello si distende sulla sua sinistra e respinge il penalty.
45': 2' di recupero.
46': entra Gasbarroni per Antonelli.
48': stop al primo tempo, AlbinoLeffe-Torino 0-1.

SECONDO TEMPO
6': entra Cisse per Cellini.
6': entra Hetemaj per Bernardini.
15': entra Barusso per Scaglia.
18': bordata di Ruopolo, strepitosa parata in angolo di Morello.
22': entra Leon per Pià.
29': entra Torri per Bergamelli.
37': Layeni sventa una conclusione di Arma.
45': 5' di recupero.
51': si conclude Albinoleffe-Torino, 0-1


m.sanfilippo

© riproduzione riservata