Le pagelle: si salvano solo
Manfredini e Garics

Le pagelle: si salvano solo Manfredini e Garics
Consigli 5,5: paratona alla mezz' ora per respingere un tiro di Lanzafame ma, poi, in altri due-tre interventi in uscita ha lasciato alquanto a desiderare

Garics 6: uno dei pochi atalantini a meritare la sufficienza per la lucidità in difesa e per alcune sue spinte sulla fascia

Capelli 5: concentrato e determinato su tutti i fronti ma ciò non basta per valutarlo al meglio in un campionato particolare e difficile come la serie A

Manfredini 6,5: da difensore centrale è difficile che non risulti il migliore in virtù della sua tecnica e della serenità che dà al reparto

Bellini 5,5: come sempre indomito dall' inizio alla fine senza, però, evidenziare nessun “lampo”

Padoin 6: tanti i chilometri macinati con qualche tocco di fino. Tempestivo negli ultimi istanti del primo tempo a precedere Lanzafame che stava per infilare Consigli, da distanza ravvicinata

Guarente 5,5: non ha difettato quanto a quantità ma se lo paragoniamo al delizioso giocatore delle precedenti stagioni sportive proprio non ci siamo

De Ascentis 5: irreprensibile sotto l' aspetto agonistico, temperamento compreso ma impreciso più del solito in fase di interdizione

Doni 4/5: al di là di una prestazione sotto tono non è ammissibile il cartellino rosso che si è procurato subito dopo il gol del Parma. In tal modo ha lasciato in dieci i compagni proprio nel momento di maggior necessità

Amoruso 5-: inconcludente per non dire altro. Mancando, poi, all'appuntamento del gol, visto che lo si è ingaggiato per quello, miglior valutazione non la si può dare

Valdes, Peluso, Gabbiadini sv

A.Z. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA