Domenica 21 Marzo 2010

Comark a valanga su Trieste
Tutti i trevigliesi vanno a punti

COMARK-TRIESTE 82-63
COMARK TREVIGLIO: Zanella 9, Demartini 9, Moruzzi 9, Da Ros 9, Planezio 5, Degli Agosti 4, Milani 8, De Min 12, Reati 10, Minessi 7.
TRIESTE: Lenardon 10, Benfatto 19, Scarponi 10, Marisi, Benevelli 7, Sganghero 4, Colli 2, Bocchini 11, Crotta, Cigliani.

È stato ancor più facile del previsto il successo della Comark su un'avversaria inconsistente come Trieste. Tranne che nella frazione iniziale, la gara non ha avuto storia con il team orobico che ha quasi sempre distanziato i malcapitati rivali di una ventina di lunghezze.

In altre parole, sul piedestallo unicamente i trevigliesi che si sono pure distribuiti in maniera praticamente equa il numero di canestri. I parziali: primo tempo 19-15; secondo 46-27; terzo 63-44. Coach Simone Morandi ha dato spazio a tutti i dieci a referto, nessuno dei quali è rimasto a bocca asciutta in fase risolutiva.

«Tutto è andato nel verso giusto - ha commentato il direttore sportivo Massimo Gritti - in virtù di un adeguato approccio al match in aggiunta a una condizione atletica all'altezza della situazione. Mi auguro che anche il pubblico abbia apprezzato questa prestazione».

E adesso sotto con il prossimo impegno, vale a dire la partita contro Castelletto Ticino, in trasferta. C'è da prevedere che sarà un'altra musica in quanto gli avversari di turno (terzultimo di regular season) si giocheranno l'ingresso nei playoff. 
 A. Z.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata