Lunedì 26 Aprile 2010

Con il Bologna Bellini e Garics sì
Bianco e Manfredini appiedati

Secondo giorno di riposo, lunedì, per l'Atalanta reduce dalla sconfitta di San Siro. La squadra si ritroverà martedì alle 15 a Zingonia per la ripresa degli allenamenti in vista della delicatissima partita di domenica al Comunale con il Bologna. Il lavoro continuerà al centro Bortolotti mercoledì con due sedute, giovedì con una partitella in famiglia, venerdì pomeriggio con un allenamento tattico, sabato mattina con la rifinitura. Poi da sabato squadra in ritiro, ovviamente a Zingonia, fino alla partita di domenica pomeriggio con il Bologna (ore 15 al Comunale).

Per la sfida salvezza con gli emiliani mister Mutti, com'è noto, perderà entrambi i centrali difensivi titolari, Bianco e Manfredini, che erano in diffida e sono stati ammoniti sabato a San Siro. Per un posto da titolare, con Talamonti fuori causa per la lesione muscolare di un mese e mezzo fa, si candidano quindi Pellegrino e uno tra Peluso e Capelli, destinato a lasciare il ruolo da terzino per un posto da centrale.

Domenica in fascia dovrebbero infatti rientrare i due titolari, Garics a destra e Bellini a sinistra, sabato in panchina a San Siro. Tutte da verificare, invece, le condizioni di Consigli dopo il forfait di sabato. Tutti disponibili, invece, i titolari di San Siro a centrocampo e in attacco. La conferma della linea a quattro non sembra in discussione (Pinto, Guarente, Padoin, Valdes), mentre davanti saranno in ballottaggio Amoruso e Doni per il posto di titolare a fianco di Tiribocchi. Con Chevanton recuperato per la panchina. Restano invece indisponibili i lungodegenti Barreto e Zanetti.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata