Lunedì 19 Luglio 2010

Foppa: otto giocatrici in azzurro
Serie A1: solo 11 squadre ammesse

Otto atlete indosseranno la maglia rossoblù sotto quella azzurra nello stage della Nazionale italiana che è scattato domenica sera a Torino. Si tratta del neo acquisto Noemi Signorile, delle veterane Lo Bianco, Piccinini, Ortolani, Arrighetti, Merlo e Bosetti e di Claudia Cagninelli, frutto del settore giovanile in prestito al Club Italia nella passata stagione.

Otto rappresentanti della Foppapedretti Bergamo che saranno agli ordini del commissario tecnico Barbolini fino al 30 luglio e prenderanno parte alla Piemonte Women Cup: dal 27 al 29 affronteranno Giappone, Olanda e Repubblica Dominicana. Dopo il periodo torinese, la nazionale azzurra si dividerà in due gruppi: il primo parteciperà al Fivb World Grand Prix, il secondo dal 2 al 13 agosto sosterrà un collegiale in Valcamonica.

Si sono conclusi intanto i lavori di verifica della commissione di ammissione ai campionati relativamente alle documentazioni presentate dalle società per l'iscrizione al prossimo campionato di Serie A1. La commissione ha ammesso alla A1 2010/11 le seguenti società: Robursport Pesaro, Gso Pallavolo Femminile Villa Cortese, Foppapedretti Bergamo, Spes Conegliano, Robur Tiboni Volley Urbino, Sirio Pallavolo Perugia, Futura Volley Busto Arsizio, Asystel Volley Novara, Florens Castellana Grotte, Pallavolo Villanterio Pavia, Universal Volley Femminile Carpi.

Hanno presentato richiesta di iscrizione quali società di riserva per l'integrazione in Serie A1: River Volley Piacenza, Chieri Volley Club e Volley 2002 Forlì. La commissione ha ritenuto che dalla verifica della documentazione presentata non sussistano, allo stato attuale, i requisiti richiesti per la partecipazione al campionato di A1 per la società Aprilia Volley che potrà comunque presentare ricorso al Giudice di Lega ed eventualmente alla commissione d'appello federale della Fipav.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata