Sabato 18 Dicembre 2010

L'Atalanta batte il Cittadella
Siena ko: nerazzurri secondi

L'Atalanta ha battuto il Cittadella Atalanta e, grazie alla sconfitta rimediata dal Siena a Varese, i nerazzurri sono secondi in classifica a soli 3 punti dal Novara, che venerdì ha pareggiato in casa contro il Pescara: tutto nel secondo tempo, col gol di Bonaventura, dopo che la squadra bergamasca aveva corso più di un rischio.

Sorpresa in avvio nell'Atalanta: Colantuono rispetto a quanto annunciato ha lasciato in panchina Manfredini e Bonaventura per dar spazio a Troest e all'ex del Cittadella Pettinari. In tribuna Ardemagni, Talamonti, Defendi e Ferri.

Il primo tempo ha proposto rovesciamenti di fronte: l'Atalanta è partita subito bene, rischiando di segnare già dopo un minuti. Poi però il Cittadella si è proposto più volte in avanti, senza timori reverenziali, impegnando molte volte Consigli.

Anche nel secondo tempo il Cittadella si propone subito in avanti, ma è l'Atalanta a passare in vantaggio: al 28' Capelli colpisce di testa a colpo sicuro, ma la palla finisce sulla traversa. Arriva da dietro Bonaventura che insacca.

La classifica
Il Novara è al comando del campionato cadetto con 42 punti contro i 39 dell'Atalanta ed i 37 del Siena, battuto 1-0 sul campo del Varese. Il Torino ha piegato l'Empoli per 2-1 a Torino ed ora è quinto con 32 punti a tre lunghezze dal Varese. Questi gli altri risultati degli incontri: Vicenza-Triestina 2-0, Sassuolo-Frosinone 5-3 (quattro gol di Martinetti), Portogruaro-Modena 1-1, Grosseto-Crotone 2-2, Ascoli-Reggina 2-1. Lunedì si giocherà il posticipo Albinoleffe-Piacenza.

Le formazioni
Cittadella: Villanova, Gorini, Manucci, Gasparetto, Bellazzini, Marchesan, Dalla Bona, Volpe, Piovaccari, Carteri, Perna. A disposizione: Pierobon, Semenzato, Teoldi, Job, Carra, De Gasperi, Di Roberto
Atalanta: Consigli, Bellini, Capelli, Troest, Peluso, Padoin, Barreto, Carmona, Pettinari, Tiribocchi, Ruopolo. A disposizione: Frezzolini, Manfredini, Basha, Ferreira Pinto, Bonaventura, Ceravolo.

Il prossimo turno, 21.a giornata: 8 gennaio, ore 15
Atalanta - Grosseto     (10/1, ore 20.45)
Crotone - Portogruaro
Empoli - Vicenza   
Frosinone - Livorno     (7/1, ore 20.45)
Modena - Novara    
Padova - Torino         (ore 20.45)
Pescara - Cittadella
Piacenza - Varese 
Reggina - Sassuolo
Siena - Albinoleffe
Triestina - Ascoli

fa.tinaglia

© riproduzione riservata