Sabato 26 Marzo 2011

Serie D, il match clou
è Pontisola-Mantova

Sono pronte per il rush finale le squadre orobiche di Serie D e la Tritium in Seconda Divisione. A sei giornate dal termine infatti le squadre di vertice del calcio bergamasco saranno nuovamente in campo per un week end che si prospetta emozionante e dove i punti in palio inizieranno ad essere pesanti. Partendo dalla serie più illustre la Tritium (46), capolista del girone A, sarà in campo allo stadio Briamasco di Trento contro il fanalino di coda Mezzocorona (17), reduce però da una vittoria esterna contro la Virtus Entella (2-1).

In queste ultime sei partite, i ragazzi di Vecchi hanno una grande possibilità: conquistare il campionato, aiutati da un calendario che li vedrà impegnati contro squadre meno insidiose, ad eccezione di Pro Patria (42) e Rodengo Saiano (36). Dopo la brillante prestazione con il Lecco, per gli abduani sarà importante tornare al di là del fiume Adda con i tre punti in tasca, visto che anche le dirette avversarie saranno impegnate anch'esse contro squadre di bassa classifica. In Serie D Colognese (49) e Pontisola (47) sono in piena corsa per un posto valido per i playoff. Ponte San Pietro in particolare ospiterà il match clou della giornata.

Al Matteo Legler infatti sarà ospite la capolista Mantova (59), pronta a chiudere definitivamente il campionato. I virgiliani, primi con 10 punti di vantaggio sulla Colognese, potrebbero dare la mazzata decisiva a questo campionato, vincendo proprio in terra orobica. Il Pontisola però ha bisogno di punti necessari per garantirsi un posto playoff: all'andata finì 1-1, con i mantovani costretti a recuperare il goal di Mussi. Più agevole invece l'incontro casalingo della Colognese, che attende la visita dei veronesi del Villafranca (32), ancorati in zona playout.

Gli ospiti venderanno cara la pelle per poter tornare in terra veneta con i tre punti: un invito a nozze per i gialloverdi, che potranno approfittare degli spazi che gli avversari concederanno loro. L'AlzanoCene (38) invece è sempre alla ricerca dei playoff e contro la Virtus Vecomp (38) è atteso alla prova del nove: dopo lo scontro diretto solo una delle due potrà ancora sentirsi in gioco per gli spareggi finali e un pareggio non servirebbe a nessuno. I ragazzi di Sgrò, dopo due sconfitte consecutive, sono attesi al riscatto e dovranno sfruttare al massimo il turno casalingo.

Simone Masper

SECONDA DIVISIONE, GIRONE A: Casale-Renate; Lecco-Savona; Mezzocorona-TRITIUM; Montichiari-Canavese; Pro Patria-Sambonifacese; ProVercelli-Valenzana; Rodengo Saiano-VirtusEntella; Sanremese-Feralpi Salo'. Riposa: Saciles

SERIE D, GIRONE B: ALZANOCENE-Virtus Vecomp; Cantu' S. Paolo-Castellana CG; Castelnuovosandra'-Darfo Boario; COLOGNESE-Villafranca VR; Legnago-Insubria; Olginatese-Trento; PONTISOLA-Mantova; Solbiatese- Caratese; Voghera-Sterilg.Castiglione.

e.roncalli

© riproduzione riservata