Sabato 26 Marzo 2011

AlbinoLeffe-Novara a pranzo
Mondo: «Siamo 11 contro 11»

«Ci sono 11 assenti? Conterà più chi c'è di chi non c'è. Saremo sempre 11 contro 11». Così Emiliano Mondonico alla vigilia del match del suo AlbinoLeffe di domenica 27 marzo alle 12,30 allo stadio Comunale contro un Novara terzo ma che è apparso in flessione.

Il Mondo ha continuato così: «Ho visto bene la squadra in allenamento, il Novara resta la rivelazione del campionato, ma ce la giochiamo. Per noi scatta un minicampionato di dieci giornate, sapevamo che avremmo dovuto lottare la salvezza, per ora siamo fuori dall'area retrocessione, magari ci salveremo all'ultima giornata, ma comunque non abbiamo paura. Sappiamo che c'è da lottare».

Quanto al discorso formazione, il tecnico bluceleste non ha molte alternative: ci sono 16 giocatori della prima squadra a disposizione e per completare la panchina sono stati convocati il centrocampista Mattia Valoti, figlio d'arte, e l'attaccante Personè.

Probabile un 4-4-2 «sporco» con Grossi a sostegno dell'unica punta Cocco e Girasole (Martinez l'alternativa) sulla fascia sinistra di centrocampo. Del resto, con Bombardini, Hetemaj e Regonesi squalificati, Cisse in Nazionale e Torri, Lebran, Cià, Pesenti, Foglio, Momentè e Manzoni infortunati, non c'è sicuramente il problema dell'abbondanza.

Nel Novara dovrebbe esserci spazio nell'undici titolare per l'ex atalantino Pinardi che ha recuperato dall'infortunio.

Probabili schieramenti
ALBINOLEFFE (4-4-1-1)
: 1 Tomasig; 16 Luoni, 21 Sala, 3 Bergamelli, 77 Piccinni; 22 Zenoni, 6 Previtali, 78 Mingazzini, 29 Girasole; 9 Grossi; 19 Cocco. In panchina: 28 Layeni, 14 Garlini, 5 Passoni, 2 Salvi, 15 Martinez, 93 M. Valoti, 18 Personè. All. Mondonico.
NOVARA (4-3-1-2)
: 31 Fontana; 34 Gigliotti, 30 Centurioni, 5 Ludi, 3 Gemiti; 7 Shala, 17 Porcari, 10 Rigoni; 20 Pinardi; 9 Rubino, 19 Gonzalez. In panchina: 12 Steni, 2 Gheller, 6 Drascek, 23 Scavone, 27 Parola, 8 Motta, 33 Lanteri. All. Tesser.
Arbitro
: Candussio di Cervignano (Vicinanza, Costanzo; IV Gallione).
In tv: diretta alle 12,30 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata