Sabato 21 Maggio 2011

Poesia per l'Atalanta
La manda una lettrice

Una maglia neroazzurra
in mezzo ad altri mille colori
la dove c'era il niente
adesso c'è lei.

La Dea invincibile
che un giorno si fermò
per il frutto che l' eterno nemico
sul suo cammino le lanciò.

Troppo presto fu data per morta,
ancor prima che il sole sorgesse di nuovo
la fanciulla riprese la corsa
e raggiunse il suo trono.

Dalle valli alla pianura
risuona dolce un solo canto
che ci fa gioire ancora
per questa maglia che è il nostro vanto.

Bergamo Alta da lassù vigila e controlla
le strade sotto piene di folla
bandiere al vento in città
per dirti bentornata in serie A.


Katy Leporatti

fa.tinaglia

© riproduzione riservata