Venerdì 03 Giugno 2011

Foppa: scudetto vicino, cresce l'attesa
Tutto esaurito per la gara4 di sabato

Un entusiasmo da pelle d'oca. Brividi indescrivibili ed emozioni che hanno fatto battere forte il cuore dei 2.600 spettatori che hanno vissuto da protagonisti giovedì la terza gara di finale scudetto. Sabato gara4 che può essere decisiva, biglietti già esauriti.

La Norda Foppapedretti ha compiuto la seconda impresa di questa fase conclusiva del 66° campionato Italiano: dopo aver espugnato il Forum di Assago nel match d'esordio, giovedì sera le rossoblù hanno fatto valere la legge del PalaNorda e hanno chiuso in tre set la sfida numero tre.

Il quarto atto, una nuova infuocata battaglia, sarà tutto da vivere al PalaNorda sabato alle 20.30 (e in diretta su RaiSport1, la differita su BG24 domenica alle 22.30). Il fischio d'inizio, dopo i brividi dell'Inno di Mameli, sarà dato dagli arbitri Gnani di Ferrara e Sobrero di Carcare (Sv): dal primo all'ultimo punto, Norda Foppapedretti e MC Carnaghi Villa Cortese daranno spettacolo in una lotta senza tregua.

Il «Cuore Foppa» dovrà tornare a battere forte sul campo e le stelle rossoblù dovranno splendere per arginare gli attacchi di Villa Cortese, pronta a resistere ferocemente e a provare ad allungare la serie fino alla gara5. La Norda Foppapedretti lotterà invece per difendere le mura di casa e chiudere la stagione con una grande festa.

RITIRO BIGLIETTI PRENOTATI
Biglietti esauriti anche per Gara 4. Sabato alle 20.30 2.600 persone riempiranno gli spalti del PalaNorda per una nuova finalissima. La biglietteria di piazzale Tiraboschi aprirà alle 15 di sabato per il ritiro dei biglietti prenotati e degli accrediti. L'ingresso al PalaNorda sarà consentito dalle 19.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata