Giovedì 16 Giugno 2011

Torna il Trofeo Città dei Mille
Da sabato Bergamo va sul ring

Sabato 18 giugno torna per la terza volta il Trofeo Bergamo-Città dei Mille che avrà in gara sul ring all'aperto del campo Utili alcuni dei migliori dilettanti del Nord Italia. Una rassegna che vedrà impegnata la Bergamo-Boxe per quattro serate consecutive di fine settimana: sul ring anche diversi pugili orobici alla ricerca di una vittoria ormai prestigiosa per la categoria.

Mercoledì 15 giugno nello spazio Viterbi del palazzo della Provincia è stata presentata questa terza edizione alla presenza dell'assessore provinciale allo Sport, Alessandro Cottini, del presidente regionale Fpi, Omar Gentile, e del presidente della società organizzatrice Massimo Budaga. Proprio l'assessore s'è dimostrato il più entusiasta: «Sono felice che gli sportivi bergamaschi possano assistere per quattro serate a manifestazioni pugilistiche perché reputo la boxe lo sport più idoneo per un giusto inserimento sociale di quei giovani ai quali la natura ha dato doti fisiche esuberanti. Credo in queste manifestazioni al fine di portare in palestra neofiti sempre più amanti del pugilato».

Quest'anno ci sarà anche una novità e l'ha annunciata Bugada: «Non ci saranno più eliminazioni dirette per le quattro categoria. A turno ogni pugile incrocerà i guantoni con ogni avversario iscritto e alla fine delle prime tre serate i due migliori si incontreranno per la finale. Una formula che dovrebbe far emergere al 100% i più bravi dei quattro lotti. Quattro infatti le categorie in lizza: kg 75, 60, 69 (1ª e 2ª serie insieme e 3ª serie da soli). Saranno serate non di sola boxe: spazio anche per musica, drink e altro, ovviamente con ingresso libero dalle 20 alle 24».

Sabato quindi la prima tappa, con la speranza che solo Giove Pluvio rimanga assente. Questi i pugili orobici in lizza: Oberti, Agosti, Riccio, Rota, Novelli, Bettani, Rodari e Tiraboschi. Dopo la presentazione c'è stato poi spazio anche per premiare in pompa magna il peso medio Massimiliano Oberti, che recentemente ha vinto il prestigioso torneo a livello nazionale «Il Guanto d'Oro» battendo Alessio Capuccio dopo un match intenso, spettacolare, dominato dal pugile della Bergamo-Boxe.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata