Lunedì 19 Settembre 2011

L'Atalanta vede già quota zero
Quanti punti con Lecce e Novara?

L'Atalanta è già decollata: quattro punti nelle prime due giornate contro rivali non malleabili come Genoa e Palermo e classifica che parla già di un promettente -2. Se si pensa che Cesena e Bologna sono ancora a quota 0, i nerazzurri sono decisamente meno soli sul fondo.

Mister Colantuono dice che non pensa alle tabelle, ma all'orizzonte ci sono - nel giro di una settimana - due turni di campionato che, sulla carta, potrebbero consentire alla squadra nerazzurra di completare in tempi rapidissimi la risalita dal baratro. Ci riferiamo alla trasferta di mercoledì a Lecce, nella giornata infrasettimanale di campionato, e al match casalingo di domenica prossima contro il neopromosso Novara.

Naturalmente la speranza è di conquistare sei punti che lancerebbero in orbita Manfredini e compagni e consentirebbero loro di agguantare con ogni probabilità qualche diretta concorrente nella corsa alla salvezza. Ma anche quattro punti rappresenterebbero un bottino ragguardevole.

Evitare la retrocessione è il grande obiettivo stagionale dell'Atalanta, in considerazione della pesante penalizzazione. Il potenziale espresso dai nerazzurri nelle prime due giornate è tale che l'impresa sembra abbordabile. Ci scappa da dire quasi scontata se la squadra allenata da Colantuono continuerà a esprimersi con il gioco, la determinazione, il cuore e l'intensità dimostrati nei primi 180'. 

 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata