Mercoledì 12 Ottobre 2011

Marino: «Doni è senza colpe
Spero che il Coni se ne accorga»

«La vetta non appartiene all'Atalanta ma all'Udinese e con merito. L'Atalanta ha impattato bene il campionato recuperando l'handicap, ma solo più avanti capiremo se siamo una sorpresa positiva». Così il direttore tecnico dei nerazzurri bergamaschi che, se non ci fosse la penalizzazione, veleggerebbe nelle zone alte della classifica alla vigilia della sfida con i bianconeri friulani.

Sul caso Doni, Pierpaolo Marino spiega: «È un peccato vedere un giocatore nel pieno del vigore allenarsi senza poter giocare. Mi auguro che il Coni ristabilisca la completa estraneità di Doni e dell'Atalanta come dicono gli atti. Dagli atti non emerge nulla e consiglio a tutti di leggerli».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata